Una Suzuki per la Fondazione Barry

Nell’ambito della collaborazione nata nel 2011, Suzuki Automobile ha consegnato alla Fondazione Barry una Suzuki nuova fiammante. Il direttore, Claudio Rossetti, ha avuto il piacere di ritirare recentemente la nuova Vitara TCSS a Safenwil, presso l’importatore di Suzuki.

Partner di lunga data

Suzuki Automobile Schweiz AG è particolarmente legata alla Svizzera e ai suoi simboli nazionali sin dall’inizio della sua attività di importazione nel 1981. La Fondazione Barry si adopera per preservare l’allevamento originale dei cani San Bernardo e quindi per la conservazione della più famosa razza di cani svizzeri. Da 6 anni Suzuki si impegna a favore della Fondazione. Indimenticabile è l’edizione speciale Suzuki «Barry», che ha riscosso molto successo in tutta la Svizzera. Suzuki continua il suo impegno per preservare i cani San Bernardo e sostiene la Fondazione con un rinnovato grande entusiasmo.

News

18 Jan 2021
Suzuki festeggia il suo 40esimo anniversario

Nel 1981 Suzuki diede inizio all’importazione di veicoli in Svizzera. Da allora ha venduto circa 180 000 veicoli in…

Per saperne di più
18 Nov 2020
Moto GP : Il team Ecstar di Suzuki conquista il titolo mondiale grazie a Joan Mir

20 anni fa un pilota Suzuki vinse per l'ultima volta il Campionato del Mondo di Moto GP. Nell'anno del centenario di…

Per saperne di più
16 Sep 2020
ALL NEW SUZUKI SWACE

La fine dell’anno, sarà caratterizzata da un importante highlight per tutti gli appassionati di station wagon. Suzuki,…

Per saperne di più
[Translate to Italiano:]
08 Sep 2020
Suzuki lancia in Europa il veicolo commerciale leggero Jimny

Suzuki ha presentato la nuova versione a due posti di veicolo commerciale leggero del suo offroader compatto e leggero…

Per saperne di più