Bilancio finanziario Suzuki primo trimestre FY2016

Suzuki Motor Corporation, con sede in Giappone, a Hamamatsu, ha pubblicato i propri dati finanziari relativi al primo semestre dell'anno d'esercizio 2016. Da aprile a giugno 2016, l'utile netto è aumentato, rispetto all'anno precedente, di circa il 20%, il che significa un aumento del guadagno pari a 6.3 miliardi di Yen (60.8 milioni di franchi). Così, l'utile netto attuale relativo all'anno d'esercizio 2016 ha raggiunto in totale i 38 miliardi di Yen (366 milioni di franchi). L'utile del gruppo, nonostante gli effetti del tasso di cambio, sta registrando un incremento del 7.2%. L'utile del gruppo è schizzato in altro soprattutto grazie all'aumento delle vendite sul mercato automobilistico indiano ed europeo. Nonostante l'aumento del fatturato interno netto giapponese pari all'1.1%, il fatturato netto consolidato del primo trimestre di 754 miliardi di Yen (7 miliardi di franchi) mostra, rispetto all'anno precedente, una leggera flessione del 2.4%. Ciò è da ricondurre soprattutto al calo delle vendite di automobili in Indonesia e Pakistan causato dagli effetti del tasso di cambio.