Suzuki Svizzera festeggia il suo 40esimo anniversario

Nel 1981 Suzuki diede inizio all’importazione di veicoli in Svizzera. Da allora ha venduto circa 180 000 veicoli in territorio elvetico. Suzuki Automobile Schweiz AG fa parte del Gruppo Emil Frey dal 1° luglio 2004. Nello stesso anno il produttore giapponese di veicoli compatti ha iniziato un’offensiva di modelli lanciando ogni anno un modello nuovo e innovativo. 

Il modelli compatti firmati Suzuki con il loro interessante rapporto qualità-prezzo sono al passo coi tempi e grazie alla versatile offerta 4×4 risultano praticamente perfetti per la Svizzera. Suzuki offre le soluzioni adatte ai nostri tempi: gli efficienti modelli ibridi 4×4 con cambio automatico sono particolarmente richiesti in Svizzera. Questo è certamente uno dei motivi del successo a lungo termine del marchio e della sua enorme crescita negli ultimi anni. Tale successo è dovuto anche alla crescente rete di concessionari specializzati. Suzuki vanta oggi di una rete altamente qualitativa costituita da oltre 220 agenti autorizzati. Tra questi, 9 agenti autorizzati Suzuki sono stati con noi fin dall'inizio, nel 1981, ovvero 40 anni fa.

Per festeggiare il suo 40° anniversario, Suzuki offre ai suoi clienti un’opzione di leasing preferenziale dello 0,4%, estremamente interessante. Tale promozione eccezionale consente di mettersi al volante di una nuova Suzuki ibrida (Ignis Compact+) a partire da 119 CHF/mese. Inoltre, sono disponibili fantastici modelli speciali Generation Hybrid delle serie Ignis, Swift, SX4 S-Cross e Vitara con vantaggi per i clienti fino a 1710 CHF.
 

Festeggiate con noi.

Attrattivo leasing allo 0.4%.

Dal 1° gennaio 2010 la nuova divisione nautica fondata all’interno di Suzuki Automobile Svizzera SA è responsabile dell’importazione dei motori fuoribordo Suzuki e collabora attualmente con 47 concessionari specializzati nel settore nautico. Dal 1° febbraio 2020 si è aggiunta anche l’importazione e la vendita di motocicli e scooter Suzuki, disponibili in Svizzera da quasi 60 anni. La rete di distribuzione per motocicli comprende circa 70 concessionari specializzati e punti di servizio.

Avvenimenti importanti negli ultimi 40 anni di Suzuki

1981:

La Suzuki LJ80, la prima vettura del marchio in Svizzera e fondatrice della storia dei SUV.

2005:

l’approdo definitivo sul mercato elvetico con la nuova Swift.

2010:

Il lancio della Kizashi, la prima berlina all’interno della gamma Suzuki.

2010:

Acquisizione dell’importazione e della distribuzione di Suzuki Marine in Svizzera. La divisione marina distribuisce anche gommoni Marshall esclusivamente con motori fuoribordo Suzuki. 

2016:

Con il modello Suzuki Baleno, lancio del primo modello a tecnologia ibrida della gamma Suzuki.

2020:

Il primo modello con sistema ibrido plug-in tra i modelli Suzuki, la Suzuki Across.

2020:

Acquisizione dell’importazione e la vendita di motocicli e scooter Suzuki per la Svizzera.

Con Joan Mir, un pilota Suzuki vince il Campionato del Mondo di Moto GP per la prima volta dopo 20 anni. Inoltre, il team Suzuki Ecstar si aggiudica anche il primo posto in classifica a squadre grazie alle prestazioni di alto livello del secondo pilota Alex Rins. L’ottima stagione si completa con un terzo posto nel campionato costruttori.