Suzuki è il marchio giapponese più apprezzato nel mese di dicembre

Nell’ultimo mese del 2018 Suzuki ha immatricolato complessivamente ben 659 veicoli.

Nell’ultimo mese del 2018 Suzuki ha immatricolato complessivamente ben 659 veicoli. Rispetto all’anno precedente si tratta di un aumento del 17.5%. Con questo ottimo risultato il produttore di veicoli compatti si colloca al 1° posto fra tutti i marchi giapponesi. Nonostante il mercato complessivo sia in leggera contrazione, nell’ultimo anno Suzuki è riuscita a immatricolare 7673 veicoli attestandosi così al 2° posto tra tutti i marchi giapponesi. La quota di mercato resta a 2.6%, come nell’anno precedente.


Il perdurante successo di Suzuki in Svizzera ha molte ragioni. Tra queste, l’interessante rapporto qualità/prezzo e l’offerta variegata con innovativi modelli 4x4. Ma ancora più importante è il concetto Suzuki di costruire veicoli compatti sportivi, eleganti e confortevoli che a livello tecnico e di dotazione superano molti veicoli più costosi. «Il lancio di successo dei modelli speciali New Vitara, New Swift Sport e Piz Sulai ha contribuito in larga misura al successo dello scorso anno», sottolinea Stefan Gass, direttore di Suzuki Automobile Schweiz AG.